Come diventare un fabbro

Un fabbro è un fabbro per tutti gli usi che realizza oggetti come strumenti, utensili e armi in ferro o acciaio modellando il metallo in nuove forme. Per quelli di noi che non hanno familiarità con il termine, il lavoro di un fabbro è convertire la materia prima in oggetti utili e durevoli sotto forma di uno strumento, un utensile o un’arma.

La fucina del fabbro è dove lavora. Questa stanza può essere uno spazio pieno di metallo ardente o può essere una stanza piena di una varietà di superfici di lavoro progettate per creare le condizioni adeguate per la forgiatura di strumenti e utensili. Esistono diversi tipi di fabbri, come il fabbro che lavora solo con acciaio e ferro, mentre il fabbro che lavora anche con altri metalli come rame, bronzo, stagno e argento sono conosciuti come fabbri di metalli diversi. Questi diversi metalli vengono utilizzati per forgiare oggetti diversi.

Il fabbro è praticato in tutti i paesi e in tutte le culture. Nell’antica Cina e in Egitto, i fabbri erano molto rispettati come artigiani ed erano conosciuti come gli artigiani. Sono stati chiamati a contribuire a creare nuovi artefatti come pugnali e altre armi.

I fabbri sono noti per forgiare spade e altre armi in un ambiente che non era diverso da un castello medievale. Nel Medioevo, i fabbri erano molto apprezzati come artigiani perché producevano strumenti e armi di alta qualità. I fabbri lavoravano fondendo il ferro e poi riscaldandolo fino a raggiungere circa duecento gradi Celsius. A questa temperatura, il ferro si fonderebbe con gli altri materiali usati per fabbricare l’arma.

Una volta che il ferro è stato fuso insieme, è stato poi trasformato in acciaio, che è ciò che usa il fabbro moderno. Nella maggior parte dei casi, l’acciaio viene utilizzato per forgiare strumenti perché è più forte del ferro. Questo metallo viene riscaldato fino a raggiungere circa centosessanta gradi Celsius. Una volta che l’acciaio è a questa temperatura, può essere modellato in varie forme prima di essere raffreddato a circa settanta gradi Celsius.

Una volta che l’acciaio si è raffreddato, deve quindi essere fresato in dimensioni più piccole in modo che un fabbro possa utilizzare il metallo della stessa dimensione per realizzare strumenti o utensili. Questo aiuta a ridurre gli sprechi e risparmiare energia. In questo processo, il metallo viene trasformato in un materiale simile all’oro o all’argento.

Un’altra cosa importante che dovresti sapere è che il fabbro deve essere autorizzato per eseguire il mestiere. il suo mestiere. Troverai questo requisito sulla maggior parte dei siti web del governo statale. Se vivi in ​​Illinois, scoprirai che i fabbri devono avere le loro licenze dal Department of Business Affairs.

È anche una buona idea controllare le leggi locali perché alcune città non consentono la pratica del fabbro all’interno della loro città. Questo spesso può impedirti di far funzionare correttamente i tuoi strumenti. Se vivi in ​​una città come New York o Chicago, sarai in grado di farlo legalmente.

Per migliorare ulteriormente le capacità del tuo fabbro, potresti iscriverti a un corso o a un seminario. La maggior parte delle scuole di fabbro offre queste classi in cui puoi imparare a saldare. oltre a come tagliare il metallo e come realizzare vari tipi di armi come spade e pugnali.

Ci sono anche negozi di fabbri situati nelle città più grandi. Questi negozi offrono lezioni e seminari. Una lezione che segui in un negozio di fabbro ti insegnerà i diversi tipi di armi e strumenti che possono essere forgiati. Queste classi sono generalmente tenute da fabbri addestrati.

Se vuoi imparare a forgiare le tue armi, potresti prendere in considerazione l’idea di frequentare una scuola o un seminario che offre lezioni in quest’area. Alcuni negozi di fabbri offrono corsi per principianti per aiutarli ad apprendere le abilità importanti di cui hanno bisogno per avere successo. Se vivi in ​​una zona rurale, puoi anche trovare un negozio di fabbro locale e iscriverti a un corso presso di loro.