Comprendere le Variazioni nelle Varietà di Vino Chianti

Chianti Colli Senesi è una delle regioni vinicole più importanti d’Italia. L’importanza di questo vino risale ai tempi di Nerone, e da allora ha fatto il suo marchio sul settore del vino in tutto il mondo.

Chianti Colli Senesi è la patria di vini di ogni varietà. I vitigni disponibili includono: Vesuvio, Fiume, Arvino, Arbegato, Bordelaise, Vinho Verde, Barolo, Bianco e Agnello. Tra i diversi tipi di uve che vengono coltivate in questa regione, alcuni sono più adatti per i vini secchi, mentre altri sono più adatti per i vini dolci. Ad esempio, le uve che sono più adatti per asciugare il vino Chianti sono più fragili rispetto alle uve che sono più adatti per il vino dolce Chianti.

Altri fattori da considerare quando si sceglie vini del Chianti sono il processo di fermentazione, il tipo di uve utilizzate, e l’errore della regione in crescita dell’uva. Per comprendere le differenze tra ogni tipo di vino, è importante capire un po ‘di ogni varietà e il loro effetto sulla Chianti. Dopo tutto, non ci sono due tipi di uva sono uguali, come le uve sono coltivate per essere in grado di adattarsi alle condizioni specifiche.

In primo luogo, per i vini secchi, alcune uve sono considerati più delicato rispetto ad altri e quindi richiedono un diverso metodo di fermentazione. Vitis vinifera, le uve utilizzate per i vini Chianti secchi sono più adatti per la fermentazione mediante un processo di fermentazione aperta. In questo modo il sapore dell’uva di maturare e dare al vino un gusto molto più leggero.

Un’altra uva, Rosato, è considerato un po ‘più robusto di Vitis vinifera. Rosato È più adatto per Chianti Colli Senesi secchi, l’uva permettono una quantità maggiore di tannino per essere rilasciato durante la fermentazione. Mentre alcuni vini Chianti secchi sono dotate di medio corpo, Chianti Colli Senesi dispone anche di medio corpo come bene. Entrambe queste caratteristiche permettono al vino di essere un po ‘più agevole, e di conseguenza, più piacevole.

uva Fiume, o uva Vinho Verde, sono noti per il loro elevato contenuto di tannini. Rispetto alle uve Branca e Barolo, vino Fiume contiene una quantità maggiore di tannino. C’è una quantità maggiore di tannino nel vino Fiume, e questo tannino è generalmente considerato un vino di corpo leggero. vino Fiume non è il vino ideale per chi desidera avere un vino molto liscia e dolce degustazione.

uve bordolesi sono noti per il loro contenuto di alcool e hanno un corpo più leggero rispetto a qualsiasi altro tipo di uva. In confronto ad altri tipi di uve, Bordelaise produce un vino più leggero, più liscia. L’elevato contenuto di tannini trova nell’uva bordolesi è anche più desiderabile che il tannino trova nell’uva di Vitis vinifera.

Anche se nessuno di queste uve sono “perfetti” per il Chianti Colli Senesi, ciascuno è più in grado di produrre grandi vini. Inoltre, il Terroir del Chianti produce un vino che invecchia e migliorare nel tempo. Pertanto, appassionati di vino Chianti troveranno facile per invecchiare il vino e produrre un grande Chianti che continua a migliorare con l’età. Conoscere le differenze tra i diversi vitigni che vengono coltivati ​​in Chianti è il primo passo per godere di un vino Chianti.